Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Popular Post

Sign up for newsletter
[contact-form-7 id="3" html_class="cf7_custom_style_2"]

Biergarten

Grandissimi appasionati di birra e non, sapete cos’è un beirgarten?

Due cenni storici per capire meglio…

biergarten si svilupparono in Baviera nel XIX secolo.Secondo un decreto del re Luigi I, la birra sarebbe dovuta essere prodotta solamente durante i mesi freddi in quanto la fermentazione sarebbe dovuta avvenire tra i 4° e gli 8° di temperatura. Al fine di produrre anche durante il periodo estivo, i grandi birrifici scavarono delle cantine lungo le rive del fiume Isar, gli argini del fiume furono coperti di ghiaia e furono piantati castagni che garantissero una buona ombra , in modo da tenere la birra al fresco anche in estate.

In seguito le cantine della birra furono usate, non solo per conservare e produrre, ma anche per servire direttamente la birra.Tra gli alberi furono posizionati semplici tavoli e panche di legno, e presto i beer garden divennero un’attrazione popolare per i cittadini di Monaco

Tutto ciò preoccupò i piccoli birrifici che per evitare un’ulteriore perdita di clienti vietarono che le cantine della birra nei dintorni di Monaco servissero cibo. Di conseguenza i clienti dovettero portarsi il cibo da casa….

Su queste panche, ancora oggi, a tutte le ore del giorno e della sera ci troverete giovani e anziani, famiglie e bevitori solitari, persone che si concedono un break in questi luoghi un po’ fuori dal mondo dove ti siedi e non ricordi già più dove ti trovi (senza aver ancora ordinato la tua prima birra!). Forse in un mondo delle favole dove le persone bevono birra senza mai alzare la voce,senza essere volgari, eccedere in qualcosa.

Una sola regola: acquista il cibo nei banchi o nei ristoranti che vuoi, porta da casa un cestino, resta digiuno ma… compri la birra qui! E ovviamente questa deliziosa bevanda è la regina dei biergarten, sempre fresca e disponibile in diverse qualità!

E’ un’isola felice all’interno del caos cittadino, luogo ideale dove rilassarsi: profumi,colori e boccali!

 Unica pecca di questi  “locali” e che restano aperti proprio nel periodo in cui il fogliame dei castagni è più rigoglioso. Dopodichè, la stagione è finita e si riapre l’anno successivo!

È questa l'idea del Biergarten, birra e natura, un posto dove prendersi una pausa immersi nel verde e bersi una birra artigianale!